Domenica 5 dicembre 2021

DOMENICA 5 DICEMBRE 2021

IV DI AVVENTO 

L'INGRESSO DEL MESSIA

***   ***   ***

LETTURE DOMENICALI:

LETTURA: Isaia 4,2-5:  La gloria del Signore sarà sopra ogni cosa.

Visioni di grande speranza quelle del profeta: la fede, anche se piccola come un tenero germoglio, basta per far rifiorire la città di Sion, perché ogni salvezza è opera di Dio che non dimentica i suoi giusti, neanche dopo i fatti più terribili, come la distruzione di Gerusalemme e tutto il sangue versato in essa.

Alla fine sarà la gloria del Signore a risplendere sopra ogni cosa.

  • Salmo 23 (24): Alzatevi, o porte! Entri il Re della Gloria!

EPISTOLA: Ebrei 2,5-15: Gesù è stato reso perfetto dalle sue sofferenze.

L’apostolo si serve di alcune parole dei Salmi per dimostrare che, quando celebrano il Re Messia, Figlio dell’Uomo, fatto di poco inferiore agli angeli, essi parlano di Gesù, divenuto partecipe della nostra carne e del nostro sangue, reso perfetto nelle sue sofferenze, così da liberarci con la sua morte dalla nostra morte.

VANGELO

Luca 19,28-38: Benedetto colui che viene, il re, nel nome del Signore!

A rendere più tangibile l’avvento del Signore, la Liturgia ci propone oggi la pagina evangelica dell’entrata solenne di Gesù in Gerusalemme, secondo la versione di Luca. Vale la pena di notare alcune parole e frasi che il terzo evangelista usa a differenza degli altri.

Davanti a tutti cammina Gesù, come guida e maestro, determinato e consapevole, deciso a non tornare indietro. La volontà di Gesù di salire alla città santa era già stata espressa all’inizio del suo ministero (cap. 9 v. 51): “Mentre stavano compiendosi i giorni in cui sarebbe stato elevato in alto, egli prese la ferma decisione (letteralmente “indurì il suo volto”) di mettersi in cammino verso Gerusalemme”. Luca ci propone di leggere il ministero di Gesù alla luce della sua Ascensione, la quale non è che l’ultimo atto del suo ascendere a Gerusalemme, al Calvario, al monte della morte e della resurrezione, e quindi al cielo del Padre (cfr. Atti 1,9: “fu elevato in alto”).

Un altro tratto significativo è il ruolo dato ai discepoli, che in questo vangelo non sono presenti solo come i due inviati dal Signore, ma sono descritti come una vera e propria folla, composta invece secondo gli altri evangelisti da popolo e fanciulli. Non dobbiamo leggere in questa diversità una contraddizione ma piuttosto una corrispondenza: sulla bocca di Gesù i discepoli sono spesso chiamati “fanciulli” e vengono invitati a farsi “piccoli per il Regno di Dio”. L’evangelista sottolinea inoltre che essi sono “pieni di gioia”, connotando questa pagina di quella gioia evangelica con cui si distingue il terzo vangelo.

Possiamo notare infine che l’acclamazione tipica che associamo a questo episodio, e cioè “Osanna”, qui manca ed è sostituita da un’acclamazione simile al canto degli angeli udito dai pastori di Betlemme: “Pace e gloria nel più alto dei cieli”. Questo ci ricorda che il Vangelo più che una cronaca della vita di Gesù è una celebrazione di Cristo, Figlio di Dio incarnato e Figlio dell’Uomo glorificato, mistero che si rivela agli occhi della fede in ogni istante della sua manifestazione umana: nascita, ministero, passione, morte, risurrezione e glorificazione in Cielo.


AVVISI

⇒ Mercoledì 8 novembre, solennità dell’Immacolata: Messe secondo l’orario festivo, compresa la vigiliare di martedì 7 alle ore 18.

⇒ 13-14-15-16 dicembre ore 17 in chiesa: Novena di Natale coi Gruppi del Catechismo.

⇒ In sacrestia è disponibile il libretto per la preghiera personale del tempo d’Avvento.

⇒ Gli abbonati alla rivista IL SEGNO sono pregati di ritirare il numero di questo mese in fondo alla chiesa.


CALENDARIO PARROCCHIALE

DICEMBRE 2021

DOM

5

IV AVVENTO

8.30

10.30

18.00

S. Messa

S. Messa

S. Messa

LUN

6

 

 

 

MAR

7

S. Ambrogio

18.00

S. Messa vigiliare dell’Immacolata

MER

8

Immacolata Concezione

Azione Cattolica:

Giornata dell’adesione

8.30

10.30

18.00

S. Messa

S. Messa

S. Messa

GIO

9

 

 

 

VEN

10

 

18.30

Lectio divina

SAB

11

 

16.00

18.00

Genitori Battesimo

S. Messa vigiliare

DOM

12

V AVVENTO

8.30

10.30

17.00

18.00

S. Messa

S. Messa

Benedizione natalizia in chiesa

S. Messa

 


La celebrazione di domenica 19 dicembre verrà trasmessa in diretta streaming sul canale YouTube Parrocchiale.


LE CELEBRAZIONI IN PRESENZA

Il Decreto firmato giovedì 16 giugno dal vicario generale, monsignor Franco Agnesi, contiene nuove indicazioni sulle misure di prevenzione della pandemia nelle chiese e nelle attività parrocchiali.

In particolare, per quanto riguarda le funzioni religiose, si evidenzia la raccomandazione di indossare la mascherina nei luoghi sacri: viene così abrogato il relativo obbligo.

DIRETTA SU YOUTUBE

É inoltre possibile seguire le celebrazioni della parrocchia (la S. Messa festiva delle ore 10.30 e le principali celebrazioni) in diretta streaming tramite il canale YouTube della Parrocchia (sospeso nei mesi di luglio e agosto)

 

SOSTEGNO AI FRATELLI UCRAINI

La rete Caritas è impegnata per portare aiuto alla popolazione ucraina e sostenere le famiglie in urgente stato di bisogno.

Diamo alcune indicazioni per poter agire in modo coordinato ed efficiente, in una situazione che si evolve e cambia di ora in ora.

Leggi tutto...

OFFERTE PER LA PARROCCHIA

COME CONTRIBUIRE

È sempre possibile lasciare la propria offerta nell'apposita bussola in fondo alla chiesa o mediante bonifico sul conto corrente parrocchiale attraverso il seguente IBAN:

IT47E0503401755000000003000

PARROCCHIA SS. SILVESTRO E MARTINO
Banco BPM ag. 37 – via Cadore 43 – 20135 MILANO

OFFERTE CON CARTA DI CREDITO

In qualsiasi momento è possibile lasciare la propria offerta tramite mediante donazione con carta di credito utilizzando l'apposito pulsante

 

LE ASSOCIAZIONI ATTIVE IN ORATORIO

E' tempo indicare, nella dichiarazione dei redditi, la destinazione (volontaria) del 5x1000.

Riportiamo qui di seguito i codici per destinare il contributo alle associazioni operanti in parrocchia.

MONDO APERTO ODV

C.F.: 97107990158

(sostegno del volontariato e delle altre organizzazioni non lucrative di utilità Sociale)

A.S.D. Vittoria Junior 2012 Polisportiva

C.F. : 97627660158

 (sostegno associazioni sportive dilettantistiche riconosciute ai fini sportivi dal CONI)

GRUPPO SPORTIVO VITTORIA

C.F. : 97404640159

 (sostegno associazioni sportive dilettantistiche riconosciute ai fini sportivi dal CONI)