S. MESSE

LE CELEBRAZIONI PROSEGUONO IN PRESENZA

In base alla prescrizioni del DPCM 14 gennaio 2021, la celebrazione delle S. Messa rimane in presenza secondo quanto previsto dai protocolli in essere dallo scorso mese di maggio (obbligo di indossare correttamente la mascherina per tutto il tempo della celebrazione ed in genere della presenza in chiesa, distanziamento, divieto di accesso se con temperatura superiore a 37,5° o con sintomi influenzali o respiratori, ecc) 

Ricordiamo che chi, anche per ragionevole prudenza, non si sentisse di partecipare, può seguire la s. Messa in TV, sentendosi ugualmente in comunione col Signore e coi fratelli, onorando anche così il precetto festivo.

DIRETTA SU YOUTUBE

É inoltre possibile seguire le celebrazioni della parrocchia (la S. Messa festiva delle ore 10.30 e le principali celebrazioni) in diretta streaming tramite il canale YouTube della Parrocchia

Per ENTRARE IN CHIESA occorre

  • avere mascherina e tenerla sempre anche in chiesa
  • avere una temperatura corporea inferiore ai 37,5° C
  • non aver avuto contatti con persone risultate positive al Covid-19
  • mantenere comunque e sempre la distanza di sicurezza da altre persone (almeno 1 metro)
  • non portare animali in chiesa durante la Messa, a eccezione dei cani-guida per i non vedenti.

Nelle celebrazioni del SABATO e della DOMENICA occorre

  • arrivare in anticipo per consentire un ingresso controllato: si entra dalle porte laterali, distanziati l’uno dall’altro di almeno 1 metro; sarà presente un servizio d’ordine di alcuni volontari
  • si chiede vivamente di non entrare a messa iniziata
  • entrare solo per partecipare alla s. Messa: la visita per la preghiera individuale o la confessione dovranno essere vissuti in altri momenti
  • utilizzare all’ingresso il dispenser del disinfettante, anche per chi indossa i guanti
  • occupare i posti contrassegnati (limitati a n. 200): 2 per panca, ma coniugi e familiari possono stare sulla medesima panca
  • durante tutta la celebrazione restare sempre al posto assegnato
  • evitare di inginocchiarsi se chi abbiamo di fronte è seduto o in piedi
  • per le offerte per la comunità utilizzare le cassette poste in fondo alla chiesa, dal momento che non è possibile fare la questua all’offertorio
  • per la comunione: il fedele rimarrà in piedi al proprio posto e aspetterà che passi il ministro, a cui porgerà le mani su cui verrà lasciata la particola: il fedele si toglierà la mascherina e si comunicherà
  • il sacerdote e i ministri che portano la comunione indosseranno guanti e mascherina
  • evitare ogni forma di raggruppamento all’interno della chiesa e sul sagrato, prima e dopo la celebrazione
  • l’uscita sarà favorita dall’apertura del portone centrale, mantenendo sempre la distanza di almeno 1 metro
  • i fogli della Messa sono personali e non vanno lasciati in chiesa ma portati via con sé all’uscita
  • non è opportuno venire a Messa con bambini molto piccoli che non sanno ancora stare da soli al proprio posto. GRAZIE!

LE CELEBRAZIONI IN PRESENZA

Il Decreto firmato giovedì 16 giugno dal vicario generale, monsignor Franco Agnesi, contiene nuove indicazioni sulle misure di prevenzione della pandemia nelle chiese e nelle attività parrocchiali.

In particolare, per quanto riguarda le funzioni religiose, si evidenzia la raccomandazione di indossare la mascherina nei luoghi sacri: viene così abrogato il relativo obbligo.

DIRETTA SU YOUTUBE

É inoltre possibile seguire le celebrazioni della parrocchia (la S. Messa festiva delle ore 10.30 e le principali celebrazioni) in diretta streaming tramite il canale YouTube della Parrocchia (sospeso nei mesi di luglio e agosto)

 

SOSTEGNO AI FRATELLI UCRAINI

La rete Caritas è impegnata per portare aiuto alla popolazione ucraina e sostenere le famiglie in urgente stato di bisogno.

Diamo alcune indicazioni per poter agire in modo coordinato ed efficiente, in una situazione che si evolve e cambia di ora in ora.

Leggi tutto...

OFFERTE PER LA PARROCCHIA

COME CONTRIBUIRE

È sempre possibile lasciare la propria offerta nell'apposita bussola in fondo alla chiesa o mediante bonifico sul conto corrente parrocchiale attraverso il seguente IBAN:

IT47E0503401755000000003000

PARROCCHIA SS. SILVESTRO E MARTINO
Banco BPM ag. 37 – via Cadore 43 – 20135 MILANO

OFFERTE CON CARTA DI CREDITO

In qualsiasi momento è possibile lasciare la propria offerta tramite mediante donazione con carta di credito utilizzando l'apposito pulsante

 

LE ASSOCIAZIONI ATTIVE IN ORATORIO

E' tempo indicare, nella dichiarazione dei redditi, la destinazione (volontaria) del 5x1000.

Riportiamo qui di seguito i codici per destinare il contributo alle associazioni operanti in parrocchia.

MONDO APERTO ODV

C.F.: 97107990158

(sostegno del volontariato e delle altre organizzazioni non lucrative di utilità Sociale)

A.S.D. Vittoria Junior 2012 Polisportiva

C.F. : 97627660158

 (sostegno associazioni sportive dilettantistiche riconosciute ai fini sportivi dal CONI)

GRUPPO SPORTIVO VITTORIA

C.F. : 97404640159

 (sostegno associazioni sportive dilettantistiche riconosciute ai fini sportivi dal CONI)