Sacerdoti

 

don Massimilano Terraneo

parroco

viale Lazio, 19

02.36632516

 

 

mons. Luciano Negri

residente

viale Lazio, 19

02.5463956

 

don Maurizio Ormas

residente

viale Lazio, 19

02.89455262

 

 

don Arthur Ntembula

residente

via A. Maffei, 29

 


I PARROCI ED I SACERDOTI

Parroci

Viceparroci (coadiutori)

Vicari parrocchiali

Residenti

  • don Luigi Giussani

  • mons. Luciano Negri (dal 1973) residente

  • don Francesco Airoldi (2002 - 2004 - Attualmente: Parrocchia Divine Mercy – Matragona Hill Namalundu – P.O. Box 3 – NAMALUNDU GORGE (ZAMBIA))

  • don Pietro Raimondi (da ottobre 2009 - febbraio 2011) residente con incarichi pastorali

  • don Maurizio Ormas (da marzo 2011) residente con incarichi pastorali

  • don Fabrizio Borsani (da ottobre 2008 a settembre 2012) residente con incarichi pastorali (Attualmente: Vicario di Comunità delle Parrocchie di S. Stefano in Appiano Gentile, S. Antonio Abate in Veniano e S. Giovanni Decollato in Oltrona di San Mamette. (CO))

  • don Jacques Onguene Mbono (da gennaio 2014 a luglio 2017 ) residente (Attualmente; Parroco a Yaounde in Cameroun e Direttore della Radio Diocesana)

  • don Arthur Ntembula (da ottobre 2017)

in grassetto i sacerdoti attualmente in parrocchia

"DIO, NON LASCIARCI IN BALIA DELLA TEMPESTA"

Venerdì 27 marzo 2020, Papa Francesco ha presieduto uno storico momento di preghiera sul sagrato della Basilica di San Pietro con la piazza vuota, ma seguito dai cattolici di tutto il mondo, sempre più minacciato dalla diffusione del Covid-19. “Signore, benedici il mondo, dona salute ai corpi e conforto ai cuori", sappiamo "che Tu hai cura di noi”, ha detto prima dell'adorazione del Santissimo Sacramento e della Benedizione Urbi et Orbi, alla quale è stata annessa la possibilità di ricevere l’indulgenza plenaria.
Leggi tutto...

INCONTRO VIRTUALE DI DOMENICA 29 MARZO

LE TRE PAROLE DI DELPINI AI CRESIMANDI

Domenica 29 marzo l'Arcivescovo Mario Delpini avrebbe incontrato i Cresimandi allo Stadio Meazza. L’Arcivescovo Mario Delpini ha voluto incontrare spiritualmente i ragazzi, registrando per loro un messaggio che diventa un invito a tre piccoli compiti in base a tre parole che danno il senso delle giornate che stiamo vivendo, chiusi in casa, spiegate in modo semplice, diretto e simpatico ai Cresimandi 2020. Quelli per cui l’Incontro allo Stadio Meazza viene spostato per pandemia.


Video completo dell’Arcivescovo ai ragazzi della Cresima

«INFONDA DIO SAPIENZA NEL CUORE»

Infonda Dio sapienza nel cuore. Si può evitare di essere stolti è la proposta pastorale dell’Arcivescovo, monsignor Mario Delpini, per l’anno 2020-2021.

L’invito, rivolto a tutti i fedeli ambrosiani, è anzitutto quello di far emergere le domande più profonde e inquietanti che questo tempo di pandemia ha suscitato nel cuore delle comunità cristiane della Diocesi. Ma domandare non basta.

Così le domande possono diventare l’occasione per avviare un’accorata invocazione del dono della sapienza che viene dall’alto. Atteggiamento di ascolto e intensamente orante non scontato, dovendo mettere mano per tempo a comprensibili previsioni e programmazioni pastorali. «Non è più tempo di banalità e di luoghi comuni, non possiamo accontentarci di citazioni e di prescrizioni. È giunto il momento per un ritorno all’essenziale, per riconoscere nella complessità della situazione la via per rinnovare la nostra relazione con il Padre», scrive infatti l’Arcivescovo.

testo scaricabile in pdf

maggiori dettagli su chiesadimilano.it

DELPINI: «DOPO QUESTO ANNO SCOLASTICO COSÌ DRAMMATICO, FIDUCIA E ALLEANZA PER IL FUTURO»

In Duomo la Messa presieduta dall’Arcivescovo. «Riconoscenza per il personale scolastico. Non abbiamo mai abbandonato gli studenti»

«Abbiamo fiducia in ciò che siamo e che siamo capaci di fare. Quando parliamo di scuola, di scuola pubblica, comprendiamo le scuole pubbliche statali e le scuole pubbliche paritarie: si devono riconoscere discriminazioni incomprensibili. Sarebbe giusto riconoscere il valore di tutta la scuola pubblica invece che mortificarne una parte. Abbiamo sofferto e soffriamo. Ma abbiamo fiducia nelle risorse che abbiamo, anche se intorno c’è scetticismo e scarso riconoscimento. Abbiamo dimostrato che ci stanno a cuore i ragazzi che ci sono affidati. Abbiamo inventato modalità inedite, talora faticose e complicate, ma siamo riusciti a stare in contatto con tutti, a fare scuola, a chiedere che studiassero, a verificare. Non è stato un tempo semplice e non siamo soddisfatti dei risultati. Ci è mancato molto il rapporto di presenza. Ma abbiamo fatto molto, abbiamo fatto bene. Il personale scolastico merita di essere riconosciuto, apprezzato: non hanno abbandonato gli studenti, come la Chiesa non ha abbandonato i fedeli. Abbiamo rivelato di essere all’altezza del compito».

omelia Arcivescovo

Leggi tutto...

Celebrazione della S. Messa (senza concorso di popolo) di martedì 31 marzo 2020.

Al termine della celebrazione di mercoledì 25 marzo, festa dell'Annunciazione, i sacerdoti della parrocchia hanno intonato il Salve Regina.

Riportiamo un estratto della celebrazione tenutasi in parrocchia nella Domenica di Pasqua (senza concorso di popolo).

 

Don Massimiliano si rivolge ai parrocchiani durante l'omelia

 

Come raggiungerci

Parrocchia Santi Silvestro e Martino

Viale Lazio, 19 - 20135 MILANO
Tel. 02.36632516

TRAM

linea 16 - linea 9 (fermata Montenero - Bergamo)

METRO

linea 3 (gialla) fermata Porta Romana

AUTOBUS

linea 62 (fermata Cadore - Bergamo)

linea 65 (dir Pta Romana - fermata Regina Margherita)

BIKEMI

139 - Lazio - Vasari - Morosini (2 minuti a piedi)23 - Regina Margherita (5 minuti a piedi)22 - Corso Lodi (10/15 minuti a piedi)71 - Medaglie d'Oro (10/15 minuti a piedi)


Ai sensi della Legge 7 marzo 2001, n.62, si dichiara che questo sito non rientra nella categoria di "informazione periodica" in quanto viene aggiornato ad intervalli non regolari.


Parrocchia Santi Silvestro e Martino - Viale Lazio 19 - 20135 - Milano -  C.F. 08622820150 - Cod. Dest. 0000000