14 APRILE 2024

14 APRILE 2024

DOMENICA 14 APRILE 2024

III DI PASQUA

LETTURE DOMENICALI

Il Battesimo del

carceriere

(At.16,22-34)

A Filippi, nell’antica Macedonia, Paolo e i suoi compagni sono messi in prigione perché la loro predicazione è giudicata controproducente agli interessi economici di alcuni cittadini ben in vista (cfr. i versetti precedenti).

Mentre i prigionieri si raccolgono in preghiera cantando inni a Dio, un improvviso terremoto apre miracolosamente le porte del carcere e libera i prigionieri dai ceppi. Il carceriere si dispera, credendo che tutti siano fuggiti, e vuol darsi la morte: dal buio dei sotterranei la voce di Paolo lo ferma con un grido: “Siamo tutti qui”, nessuno è fuggito. Questo è il vero miracolo che converte il carceriere pagano, il quale da crudele fustigatore si cambia in pietoso soccorritore, medicando le piaghe di chi è stato ferito e facendosi battezzare con gioia.

Così la gioia del cristiano nelle persecuzioni può far breccia anche nel cuore dei malvagi e di chi è avvezzo all’ingiustizia.


  • Salmo 97 (98): Il Signore ha rivelato ai popoli la sua giustizia.


Cristo in voi, speranza della gloria!

(Col  1,24-29)

Nelle mie sofferenze completo i patimenti di Cristo”: quando uno è malato o sofferente chiede a Dio la guarigione e la liberazione. Ma c’è un’altra grazia - c’insegna l’apostolo -: vivere la propria sofferenza in unione ai patimenti di Cristo. Ciò è incomprensibile agli occhi del mondo, ma non agli occhi di chi ha conosciuto il “mistero” dell’amore di Dio, amore supremo che si è rivelato nel supremo gesto della croce. Come Gesù, nessuno di noi rinneghi la propria croce, ma la accolga e la ami non come segno di perdita irreparabile, ma come vessillo di vittoria e di risurrezione.


“Io sono la via, la verità e la vita”

(Giovanni 14,1-11a)

Nell’ultima sera che trascorre coi suoi nel cenacolo, Gesù prepara i discepoli a non aver paura se “per un poco” non lo vedranno più: se se ne andrà, è per preparare loro un posto. I discepoli sono smarriti; parla Tommaso: “Non sappiamo dove vai, non conosciamo la via da percorrere”. Gesù si rivela unica via, verità e vita: non c’è altra strada al di fuori di lui per conoscere il Padre. E Filippo: “Mostraci il Padre e ci basta”, facci vedere Dio e troveremo soddisfazione. Chissà che cosa si aspettava di vedere Filippo: una manifestazione sfolgorante, una visione estatica? Gesù propone solo se stesso, e se stesso crocifisso aggiungendo: “Credete a me: io sono nel Padre e il Padre è in me”. L’amore del Padre si può vedere solo nel donarsi del Figlio fino alla morte! Questa è la verità che sfocia nella risurrezione e dona la vita!


CALENDARIO PARROCCHIALE

Dom

14

III di PASQUA

8.30

10.30

16.00

18.00

S. Messa

S. Messa

Battesimi

S. Messa

LUN

15

 

21.00

21.00

CPP

Genitori per Oratorio estivo

MAR

16

AC - Lectio Divina

20.45

In chiesa

MER

17

 

 

 

GIO

18

Corso Fidanzati

21.00

VII incontro

VEN

19

 

18.30

Lectio biblica

SAB

20

 

18.00

S. Messa vigiliare

DOM

21

IV di PASQUA

Ritiro e Accoglienza Coppie Fidanzati

8.30

10.30

18.00

S. Messa

S. Messa - Fidanzati

S. Messa


L’Azione Cattolica parrocchiale propone tre incontri di LECTIO DIVINA che si terranno nei Martedì 9 - 16 - 23 aprile alle ore 20.45 nella nostra chiesa:

- Lectio dal Vangelo di Luca

- Meditatio guidata da don Massimiliano

- Tempo di preghiera silenziosa

- Conclusione comunitaria e Actio


VERSO IL RINNOVO DEL CONSIGLIO  PASTORALE PARROCCHIALE

Domenica 26 maggio 2024

Domenica 26 maggio 2024 saremo chiamati a rinnovare i membri del Consiglio Pastorale della nostra Comunità Parrocchiale, scegliendo alcune e alcuni di noi che per 4 anni si assumeranno l'incarico di sostenere il Parroco e gli altri sacerdoti nelle scelte fondamentali per la comunità.

A partire da questa domenica 14 aprile:

Raccolta dei nomi che si propongono come candidati. Sul tavolino in fondo alla chiesa viene messa a disposizione un’urna in cui depositare la scheda su cui ciascun parrocchiano è invitato a scrivere il nome del candidato che desidera proporre, anche se stesso. Si possono compilare più schede.

Le schede verranno raccolte dalla commissione elettorale del CPP e i nomi indicati, dopo aver avuto l’assenso degli interessati, andranno a comporre le liste elettorali in vista della votazione che si terrà in chiesa

Domenica 26 maggio

TUTTI I PARROCCHIANI MAGGIORENNI SONO INVITATI AD ADERIRE RESPONSABILMENTE A QUESTO DOVERE NEI RIGUARDI DELLA COMUNITÀ. GRAZIE.


 


La s. Messa domenicale delle ore 10.30 viene regolarmente trasmessa in streaming (Youtube).

Collegamento dal sito Internet della Parrocchia: www.silvestromartino.com.


AVVISI

- Da oggi è possibile presentare le candidature per il rinnovo del Consiglio pastorale parrocchiale. Sul tavolino in fondo alla chiesa sono a disposizione le schede da compilare e l’urna in cui depositarle.

Lunedì 15 alle ore 21: ultima riunione del Consiglio pastorale

Lunedì 15 alle ore 21 in oratorio: presentazione dell’Oratorio estivo ai genitori.

Martedì 16 aprile alle ore 20.45 in chiesa si terrà il secondo incontro di Lectio Divina proposto dall’Azione Cattolica e guidato dal parroco don Massimiliano. Tema dell’incontro sarà: La preghiera.

Venerdì prossimo, 19 aprile, non sarà celebrata la messa delle ore 8, e la Lectio Biblica serale nella Cappella della Vita è sospesa.

DOMENICA 19 MAGGIO 2024

PENTECOSTE

LETTURE DOMENICALI

  • Atti 2,1-11: La Pentecoste.
  • Salmo 103 (104): Del tuo Spirito, Signore, è piena la terra.
  • 1Cor 12,1-11: Molti carismi, un solo Spirito.
  • Giovanni 14,15-20: Lo Spirito Santo sarà in voi

Veni, Creator Spiritus!

 A Pentecoste si ricorda e si celebra la discesa dello Spirito Santo su Maria e gli apostoli riuniti insieme nel Cenacolo. La Chiesa, in questa solennità, vede il suo vero atto di nascita d’inizio missionario, considerandola insieme alla Pasqua, la festa più solenne di tutto il calendario cristiano.

19 MAGGIO 2024

DOMENICA DI PENTECOSTE

Cari fratelli e sorelle, oggi, Domenica di Pentecoste, giungiamo al culmine delle nostre celebrazioni pasquali. Spesso è definita il compleanno della Chiesa. È certamente il compleanno della missione della Chiesa, il compleanno della Chiesa come comunità piena dello Spirito, inviata nel mondo per testimoniare Cristo e il suo vangelo di amore e perdono. Le letture di oggi ci ricordano tre verità importanti sulla Chiesa e sulla sua missione: primo, che la Chiesa è essenzialmente missionaria; secondo, che lo Spirito Santo è il principale agente della missione; e terzo, che lo scopo della missione è creare un'unità che abbraccia la diversità.

OFFERTE PER LA PARROCCHIA

È sempre possibile lasciare la propria offerta nell'apposita bussola in fondo alla chiesa o mediante bonifico sul conto corrente parrocchiale attraverso il seguente IBAN:

IT50K0503401693000000003568

PARROCCHIA SS. SILVESTRO E MARTINO
Banco BPM ag. 391 – Piazza Medaglie d'Oro, 1 – 20135 MILANO


In qualsiasi momento è possibile lasciare la propria offerta tramite mediante donazione con carta di credito utilizzando l'apposito pulsante

 

LE ASSOCIAZIONI ATTIVE IN ORATORIO

E' tempo indicare, nella dichiarazione dei redditi, la destinazione (volontaria) del 5x1000.

Riportiamo qui di seguito i codici per destinare il contributo alle associazioni operanti in parrocchia.

Inserisci qui il tuo nome ed indirizzo e-mail per ricevere l'informatore PassaParola direttamente nella tua casella di posta elettronica.

 

È uscito il numero di maggio 2024

Leggilo, acquistalo, abbonati anche on line!